Team italiano di sviluppatori | Pubblichiamo ogni giorno per te

Team italiano di sviluppatori | Pubblichiamo ogni giorno per te

SCARICA POP3


    Entrambi i protocolli IMAP e POP permettono di leggere i messaggi di Gmail in altri client Nella sezione "Scarica tramite POP", seleziona Attiva POP per tutti i. Pop3 nasce per l'utilizzo su singolo client / pc mentre Imap nasce per l'utilizzo La modalità POP3 consente di scaricare tutti i messaggi della posta in arrivo dal . Il protocollo POP3 significa Post Office Protocol ed è quello più diffuso, più È stato progettato per scaricare i messaggi di posta elettronica da un server remoto . Un client di posta elettronica, sul quale è stato configurato un account di posta elettronica POP3, scarica dal server tutti i messaggi, memorizzandoli sul.

    Nome: pop3
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 23.26 Megabytes

    La prima prevede l'utilizzo di un browser per accedere al sito webmail del fornitore del servizio, la seconda prevede di utilizzare un client di posta, uno specifico programma che ha il compito di gestire le caselle di posta, i contatti ed il calendario.

    Nel primo caso non devo configurare nessun parametro. A titolo di esempio, se posseggo una casella di posta Gmai. Nel secondo caso, quando voglio utilizzare un Client di posta, devo configurarlo per poterlo utilizzare correttamente. Per procedere, devo conoscere i dati di configurazione che vengono forniti dal provider del servizio, ed, in particolare modo, devo conoscere: indirizzo email, password, server POP3 o IMAP, server SMTP, eventuale crittografia ed eventuali impostazioni avanzate.

    L'utilizzo di un client di posta rende per molti più facile l'utilizzo della posta elettronica, perchè normalmente programmi come ad esempio Outlook, Thunderbird o similari permettono di avere più funzioni maggiore velocità di utilizzo, possibilità di utilizzare filtri per smistare i messaggi di posta in cartelle predefinite, possibilità di organizzare più facilmente agenda e calendario.

    Le intestazioni, il corpo del messaggio e ciascun allegato fanno storia a sé: in questo modo è possibile accedere al testo dell'e-mail senza dover prima scaricare tutti gli eventuali allegati. È possibile quindi interrogare il server di posta in modo tale che sia quest'ultimo a selezionare i messaggi di posta che rispondono a determinati criteri.

    Google, Microsoft e Yahoo consigliano di utilizzare IMAP perché il protocollo abbraccia in toto la filosofia cloud sulla quale poggiano servizi di posta come Gmail, Outlook. Scrive ad esempio Google : "IMAP è ideale per chi controlla la posta al lavoro, sul cellulare e a casa, perché assicura che i nuovi messaggi siano accessibili da qualsiasi dispositivo e in qualsiasi momento". Utilizzando un client di posta evoluto come Thunderbird, è possibile copiare o spostare — con pochi clic del mouse — interi archivi di posta memorizzati su Gmail verso Outlook.

    Nell'articolo Trasferire e-mail da un account all'altro via IMAP abbiamo illustrato la procedura da seguire. Impossibile dare una risposta a valenza generale.

    Magari, sarebbe opportuno verificare che l'autenticazione ed il prelievo delle e-mail non avvenga in chiaro utilizzando la tradizionale porta In questo modo, le informazioni che fluiranno da server a client e viceversa non saranno facilmente intercettabili con un attacco del tipo "man-in-the-middle" perché opportunamente cifrate. IMAP, in altre parole, viene offerto dai provider più attrezzati che riescono a garantire la possibilità di memorizzare tutta la posta lato server, grazie ad account solitamente molto capienti.

    L'utilizzo di IMAP è quindi consigliato principalmente a tutti coloro che hanno l'esigenza di accedere rapidamente ai propri archivi di posta da più dispositivi differenti, che ricevono spesso e-mail con allegati e che non hanno il tempo per attendere il download di tutti i messaggi.

    Il passo successivo consiste nel configurare le impostazioni in uscita, in modo che tu possa anche inviare email dal tuo account. Passo 7 - Inserisci il nome del mittente Inserisci il nome del mittente che desideri vedano i destinatari.

    Clicca su Passo successivo. Suggerimento: Se il tuo indirizzo Gmail è il tuo indirizzo primario, e l'altro tuo indirizzo email è solo per ricevere email, potresti voler spuntare la casella "Tratta come un alias".

    Passo 9 - Apri l'email di conferma di Gmail Gmail ti invierà ora un'email con un codice di conferma. Accedi a Webmail. Apri l'email "Conferma Gmail - Invia la mail come Passo 10 - Inserisci il codice di verifica Incolla il codice di verifica nel campo e clicca su Verifica.

    Hai letto questo?SCARICA TEMI S8

    Passo 11 - Verifica le tue impostazioni Ora il tuo account è configurato. Puoi sia inviare che ricevere email in Gmail. Con questa modalità non abbiamo copie di backup dei tuo messaggi o cartelle, se dovessi erroneamente cancellarli.

    Il backup è quindi legato al backup del tuo pc. Related Articles.


    Ultimi articoli