Team italiano di sviluppatori | Pubblichiamo ogni giorno per te

Team italiano di sviluppatori | Pubblichiamo ogni giorno per te

SCARICA APP POSTEID

Posted on Author Vuzahn Posted in Sistema


    PosteID è l'App ufficiale di Poste Italiane per la nuova identità digitale che consente di: • accedere ai servizi online di Poste Italiane; • accedere ai servizi della. Descrizione. PosteID è l'App ufficiale dell'identità digitale di Poste Italiane e consente di: accedere ai servizi online di Poste Italiane;; accedere ai servizi della . Effettua la registrazione a PosteID abilitato a SPID con Poste Italiane, l'identità digitale Con l'App PosteID hai tanti vantaggi in più: puoi accedere in modo più sicuro e veloce Scarica l'App su Apple Store · scarica l'app da Google Play. Leggi le recensioni, confronta le valutazioni dei clienti, guarda gli screenshot e ottieni ulteriori informazioni su PosteID. Scarica PosteID direttamente sul tuo.

    Nome: app posteid
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 64.25 MB

    Si in effetti hai ragione. Si sottostima il problema della delega ad un familiare per effettuare un determinato adempimento. Eppure le procedure cartacee da quanto punto di vista prevedono questa possibilità. E non parlo di 40enni ma anche di persone giovanissime che usano regolarmente facebook, instagram e via dicendo.

    Basterebbe adottare le stesse procedure del cartaceo. Cioè quando vado in un ufficio pubblico per conto di mio padre che ha 80 anni mi faccio fare la delega e faccio tutto con la massima trasparenza. E nessuno dei piani alti della PA vuole vedere questo problema!

    Consiglio di farlo all'inizio dal cellulare. Quando si apre questa app, ci sono alcune schermate di benvenuto con le istruzioni per l'identità digitale. Si va poi su Accedi e si digita username e password per l'accesso al Livello 1. Dovremo poi inserire il codice di conferma che ci verrà inviato via SMS.

    Il passaggio successivo sarà quello di scegliere il codice di PosteID. Si tratta di un codice personale di sei caratteri di cui prendere nota per autorizzare le richieste di accesso. Tra le impostazioni di PosteID c'è anche quella di configurare l'accesso con l'Impronta Digitale , sempre che il vostro cellulare supporti questa funzionalità.

    Nella Home della applicazione si visualizzeranno gli accessi effettuati, con il nome della Amministrazione e l'orario. In basso c'è l'icona della macchina fotografica per usare l'app PosteID in fase di login ai servizi online, scannerizzando il relativo Codice QR.

    Quando si accede tramite SPID a un nuovo servizio della Pubblica amministrazione, riceveremo due email. Le modifiche al nostro Profilo potranno essere effettuate solo tramite browser accedendo con la scansione del codice QR o con le credenziali.

    Con il browser si potranno disabilitare le funzionalità in caso di furto di identità. Si potrà anche bloccare temporaneamente l'accesso e disabilitare le notifiche. Nella scheda I tuoi dati, si visualizzeranno i dati anagrafici, visibili anche nella app PosteID. Questa prevede come primo passaggio la chiamata ad un numero verde dal device con il numero di telefono certificato. Si riceverà quindi un SMS contenente il codice di attivazione sul telefono cellulare certificato.

    PosteID Apk

    Va quindi scelto con attenzione il proprio codice PosteID, il quale deve essere composto da sei caratteri alfanumerici. Dopo averlo confermato con una nuova digitazione, va infine scelto un nome quale identificativo del dispositivo attivato.

    Questi ultimi verranno forniti durante le attività di commercio elettronico ai siti dei venditori convenzionati con PosteID. Il ripristino del sistema va fatto direttamente sull'app PosteID utilizzando proprio il codice PUK che, appunto, è il codice di sblocco. Niente paura. Esiste una procedura per richiederne uno nuovo. Come cambiare il dispositivo preferito sull'app Bancoposta Il codice PosteID è associato a singoli dispositivi e funziona solo sul dispositivo su cui viene generato.

    Sei del 2000? Per te 500€ da spendere in buoni

    Se si vogliono associare più dispositivi allo stesso PosteID sarà necessario ripetere la procedura di attivazione sopra descritta e, quando viene chiesto di scegliere il codice alfanumerico, potrete scegliere lo stesso codice utilizzato sugli altri dispositivi.

    Per questo motivo, quando si cambia il telefono, è necessario cambiare il dispositivo preferito legato a PosteID o, semplicemente, ripetere l'operazione di attivazione del codice si raccomanda di eliminare l'app dal vecchio telefono.

    Per questo motivo, per sostituire il dispositivo preferito, sarà sufficiente verificare su quanti dispositivi il codice è "installato" e ripetere l'operazione di attivazione del codice.


    Ultimi articoli